Milano, capitale italiana dell’innovazione e del design

Sempre aperta all’innovazione e alle nuove tendenze, cosmopolita e orientata all’internazionalizzazione Milano è sicuramente la città che nell’ultimo cinquantennio ha rappresentato per l’Italia il modello urbano da imitare e seguire.

Da qualche decennio, arricchita da nuove influenze internazionali e da un profondo studio delle nuove economie globali si è guadagnata uno dei primi posti nel settore della moda e della finanza a livello mondiale, ha riqualificato i suoi spazi urbani divenendo laboratorio a cielo aperto per una nuova architettura più attenta al rapporto tra vivibilità e design come per il nuovo quartiere City Life, l’area di Porta Nuova e per il quartiere Isola con il suo Bosco Verticale.

E’ riuscita ad arricchire l’offerta culturale con prestigiosi spazi espositivi quali la Triennale, Fondazione Prada, Mudec, Hangar Bicocca e ha rinnovato quelli storici come, ad esempio, la Pinacoteca di Brera e le gallerie espositive all’interno del Castello Sforzesco.

Milano è la città che non si ferma mai, del design del Salone del Mobile evento unico che parla di creatività e design al mondo, capitale del food nel 2015 grazie ad un’edizione EXPO di successo, dell’innovazione e della nuova economia che trovano la più alta espressione all’interno dei numerosi atenei della città.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: