Montagne di Lombardia

Una delle regioni più popolate e dinamiche, quarta per estensione in termini di territorio dopo Sicilia, Piemonte e Sardegna offre al visitatore ben 112 valli con 27 comprensori turistici, 476 piste da discesa e 324 km per il fondo, all’avanguardia per i nuovi sport alpini prevede 14 snowpark e non trascurando l’estate dispone di ben 6700 km di sentieri escursionistici, per tutti i livelli, segnalati. Sotto la spinta di nuovi trend ha incluso nuove attività quali lo snowkite, lo sleddog, la discesa con fatbike, ciaspole e durante la stagione estiva alle classiche escursioni e trekking nei boschi e sui sentieri in quota, l’arrampicata sportiva ha affiancato percorsi impegnativi e non con e-bikes e MTB classiche o ciclismo da strada che vede nuovi appassionati anche provenienti da altre nazioni che sotto la guida di ex professionisti riescono ad apprezzare pienamente il suo territorio. Nel suo complesso si annoverano: Val Brembana e Val Seriana, con la recente introduzione della Val di Scalve quale centro di riferimento per lo sci nordico nella regione. La Val Camonica con i suoi parchi dell’Adamello e dello Stelvio, ma anche Valsassina, Valchiavenna con Madesimo e Passo dello Spluga, Valtellina che ha maggiormente investito sulle attività invernali innovative e sempre più in linea con lo sviluppo di un turismo attento e responsabile.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: