Entroterra della Sardegna

Oltre le più famose coste, la Sardegna vanta anche un entroterra molto vario. Dalle pianure e le zone collinari del sud e del nord-ovest si passa alle zone dei tavolati sino alle regioni montuose dell’interno. Questo fa sì che i percorsi lungo le strade della Sardegna sono vari e spesso anche tortuosi con un susseguirsi di panorami, colori e vegetazione che cambia in base all’altitudine. Si alternano paesaggi tipici della macchia mediterranea a paesaggi di una Sardegna sconosciuta di boschi e foreste. Il clima mite fa si che si possano praticare escursioni e attività sportive all’aperto tutto l’anno. Chi viaggia nell’entroterra selvaggio e poco abitato dell’Isola avrà la grande sorpresa di poter assaporare la vita semplice e genuina che assieme ad un inquinamento inesistente e ad una cucina unica e saporita ha fatto sì che nell’Isola si concentri un numero elevato di centenari.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: