Il castello di Marostica

Numerosi i castelli della nostra regione. Vogliamo presentare qui il castello di Marostica.

Collocata tra le città più romantiche al mondo, Marostica nasconde fra le sue mura una storia romantica, una storia da raccontare e da immaginare.

Siamo nel 1454 quando due giovani cavalieri, Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara, innamorati della stessa ragazza, Lionora, decidono di battersi in duello. Il padre di lei, Taddeo, Castellano di Marostica, al fine di evitare spargimenti di sangue, propone una partita a scacchi, “il nobil ziogo degli scacchi“, con pezzi viventi. Al vincitore sarebbe spettata in sposa Lionora e, allo sconfitto, l’altra figlia Oldrada.

Per ricordare questo evento, di cui non si ha una vera prova storica, dal 1954 si rievoca la partita a scacchi, con personaggi viventi, il secondo fine settimana di settembre, degli anni pari.

Per Marostica la Partita a Scacchi è un evento, una rievocazione che impegna quasi tutti gli abitanti.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: