La Val di Cembra conquista il registro Nazionale del Paesaggi Rurali Storici d’Italia

Dopo un anno di lavoro tra studio e ricerche si è concluso l’iter di iscrizione dei “Vigneti terrazzati della Val di Cembra” nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali Storici d’Italia.
Il prossimo step è l’approvazione del dossier da parte dell’Osservatorio nazionale del paesaggio rurale del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ed il prossimo passo, è un traguardo ancor più ambizioso : la candidatura del territorio a sito Giahs – Globally Important Agricoltural Heritage System della Fao.
Questa è un’importante affermazione di un territorio emblema della viticoltura di montagna ed allo stesso tempo, un riscatto per le genti che lo hanno reso così dopo secoli di fatiche.
(Il progetto è stato portato avanti dal Comitato Vi.va.ce. con il sostegno della Comunità di valle di Cembra e i fondi Leader del Gal Trentino)

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: